Fiori di Bach



In questa pagina parleremo di :vedi anche : Linguaggio dei fiorifarnia

Edward Bach (1886-1936) era un medico, laureatosi nel regno unito, lavorò per lungo tempo in Inghilterra; i suoi studi nascono dai principi dell’omeopatia, partendo dal presupposto che per curare una malattia è necessario curare l’uomo. Bach impiegò molti anni della sua vita alla ricerca di un metodo di cura naturale che fosse inteso a curare i pazienti dalle inquietudini della vita quotidiana; secondo Bach le malattie sono dei segnali d’allarme del nostro corpo, che ci invita a riflettere sul nostro stile di vita, ed a seguire la via della crescita umana e spirituale, per riuscire a guarire anche dalle malattie stesse: quando si riesce ad avere un buon equilibrio sul piano emotivo, una vita appagante, scevra da nevrosi e stati mentali negativi, il corpo stesso è in grado di guarirsi senza aiuti esterni. Questo tipo di medicina parte quindi da considerazioni sulla vita dei pazienti, su come vivono lo stato di malattia, e non sui sintomi da essi avvertiti o sull’organo colpito dalla malattia.

Si tratta di una visione completamente diversa da quella della medicina tradizionale, che negli anni ha dato moltissimi esiti positivi, con le malattie più disparate, ma non è stata mai provata scientificamente.

Le cure di Bach

caentaurea montana

Curarsi con i fiori di Bach significa prima di tutto considerare i sentimenti negativi che proviamo, le cose che ci provocano stress; con l’aiuto di un naturopata o di un esperto in in questo campo si individua il rimedio, o i rimedi, da assumere per il necessario arco di tempo; trattandosi di prodotti naturali che vanno ad agire sui sentimenti più profondi dell’uomo e sui comportamenti quotidiani, le cure con questi fiori in genere sono abbastanza prolungate, talvolta è necessario assumere i rimedi a base di fiori di bach per mesi prima di riuscire a risolvere i problemi che stanno alla base delle malattie più frequenti. Può capitare che i fiori di bach diano effetti immediati, con repentini cambi d’umore o stati emotivi molto intensi: in genere questo sintomo indica che chi ci ha consigliato ha scelto nel modo corretto i fiori di Bach più adatti al nostro temperamento.

Quando ci rechiamo da un esperto attendiamoci quindi di incontrare qualcuno che difficilmente ci interrogherà sui sintomi che ci affliggono, o sulle malattie che abbiamo avuto in passato; più probabilmente ci chiederà come ci sentiamo, come viviamo con gli altri, come stiamo oggi stesso ed in generale che tipo di persona pensiamo di essere.

I fiori di bach

Durante i suoi anni di studi il dott. Bach arrivò alla conclusione che si può modificare il comportamento e lo stato d’animo delle persone utilizzando quella che lui stesso chiamava la memoria dei fiori, la loro energia, trasmessa all’acqua; tale memoria si estrae dai fiori attraverso il metodo del sole ed il metodo della bollitura. In entrambe i metodi i fiori vanno colti durante il loro maggiore periodo di fioritura, in una bella giornata soleggiata, e senza assolutamente toccarli con le mani. Il metodo del sole consiste nel porre i fiori in un contenitore di vetro, riempito con acqua pura di fonte, e posizionando tale contenitore al sole per 5-6 ore; con il metodo della bollitura i fiori vengono posti in una pentola di metallo porcellanato, coperti con acqua pura di fonte e lasciati bollire per circa mezz’ora. Al termine di queste operazioni il liquido ottenuto viene filtrato, e allungato con pari quantità di cognac o brandy. Otteniamo così la tintura madre del fiore di Bach, da utilizzare in misura di due gocce in 30 ml di acqua di fonte; tale composto si assume generalmente per quattro volte al giorno, quattro gocce ogni volta. Il dott. Bach era un forte sostenitore dell’idea che ogni persona fosse in grado di curarsi da sola, quindi la posologia dei rimedi a base di fiori di Bach può essere variata da ogni paziente, che può assumere il rimedio ogni volta che ne sente il bisogno.

Fiori di Bach: Le piante

Bach inizialmente utilizzò soltanto 12 rimedi principali, detti i 12 guaritori; in seguito aggiunse altri 26, sette dei quali detti i 7 aiuti, ed i restanti diciannove chiamati i 19 assistenti.

In commercio sono disponibili alcune miscele di fiori di Bach, adatte ad essere utilizzate da persone che provano alcuni particolari stati d’animo; il dott. Bach aveva preparato una sola mistura, detta Rescue Remedy, utile nei casi di particolare stress, crisi di panico, stati emotivi molto intensi o alterati, mentre sconsigliava l’utilizzo di miscele preconfezionate di altro tipo, consigliando sempre la preparazione di miscele personalizzate.

In fatti tutti i rimedi preparati con i fiori di Bach possono essere miscelati per poter trovare il giusto rimedio per ogni paziente; mediamente si utilizzano 6-7 rimedi diversi per ogni paziente.

Le piante utilizzate da Bach sono le più comuni piante selvatiche che si possono trovare nei prati o lungo le strade in Europa.

I 12 Guaritori:

Agrimony; Agrimonia eupatoria.

Cenatury; Erythraea centaureum.

Chicory; Cichorium intibus.

Rock Rose; Helianthemum.

Gentiam; Gentiana acaulis.

Mimulus; Mimulus guttatus.

Impatiens; Impatiens balsamina.

Cerato; Ceratostigma plumbaginoides.

Scleranthus; Scleranthus annuus.

Vervain; Verbena.

Water violet; Hottonia palustris.

Clematis; Clematis vitalba.

I 7 aiuti

Rock water; acqua sorgiva.

Wild oat; Bromus.

Heather; Calluna vulgaris.

Gorse; Medicago arborea.

Oak; Quercus.

Vine; Vitis vinifera.

I 19 Assistenti

Holly; Ilex aquifolium.

Honeysuckle; Lonicera caprifolium.

Hornbeam; Carpinus betulus.

White chestnut; Aesculus hippocastanum.

Sweet chestnut; Castanea sativa.

Red Chestnut; Aesculus pavia.

Beech; Fagus sylvatica.

Chestnut bud; germoglio di aesculus hippocastanum.

Larch; Larix.

Crab apple; Malus sylvestris.

Cherry plum; Prunus cerasifera.

Walnut; Juglans.

Elm; Ulmus.

Pine; Pinus sylvestris.

Aspen; Populus tremouloides.

Wild rose; rosa canina.

Willow; Salix alba.

Mustard; Sinapis arvensis.

Star of Bethlehem; Ornhitogalum umbellatum.




  1. Commenti
  2. Invia ad amico

commenti

nome:

email:

commento :

Invia articolo ad un amico










Articoli Correlati



fiori di bach
Fiori di Bach
Secondo le teorie espresse da Edward Bach le malattie non sono da considerare come semplici sintomi fisici, ma secondo lui lo stato di malattia è un sintomo di un disagio interiore, causato da sentime ...
Vai alla pagina Fiori di Bach
Giardinaggio su Facebook Giardinaggio su Yuotube Forum Giardinaggio Registrazione a Giardinaggio.itForum Giardinaggio


Pagine più visitate di questa settimana
melissaMelissa - Melissa officinalis Nome: Melissa officinalis L. Raccolta: Le fogli continua...
Cannella cannella Il Cinnamomum Zeylanicum o Cinnamomum verum, più c continua...
crescioneCrescione - Nasturtium officinalis Nome: Nasturtium officinalis .Br. Raccolta: Tra continua...
finocchiella mediterraneaFinocchiella mediterranea - Seseli tortuosum Nome: Seseli tortuosum L, Raccolta: I frutti in continua...
rosa caninaRosa selvatica, Rosa canina - Rosa canina Nome: Rosa canina L. Raccolta: Le foglie e i semi continua...




Gazebo

Gazebo
Il gazebo è un componente del giardino che unisce stile a praticità. In molti giardini infatti il ga...

... vai alla pagina Gazebo

Grigliati e Frangivento

Grigliati e Frangivento
Installati a volte per motivi estetici, a volte per motivi di utilità ed a volte per creare un po' d...

... vai alla pagina Grigliati e Frangivento




  • Entra nella sezione dedicata ad orto e frutta, dove troverai tutte le piante da orto e le piante da frutto con ampie descrizioni e consigli per la loro coltivazione.
  • Ogni fiore porta con sé un messaggio, codificato da secoli dall'uomo e giunto ai nostri giorni ancora intatto ed immutato. Scopri il significato dei fiori e comunica con essi le tue emozioni!
  • Gli appassionati di giardinaggio sanno che un buon giardino non si vede solo dai fiori e dalle piante. Resta aggiornato sull'arredamento per esterni con questa nostra rubrica.
  • Scopri la rubrica di giardinaggio.it dedicata alle piante ed ai fiori da giardino. Moltissime schede su altrettante specie ti sveleranno tutti i segreti del giardinaggio.