butea superba

La butea superba

La Butea superba è una pianta originaria della Thailandia e non è coltivata al di fuori del territorio thailandese. Il suo nome nella lingua del posto è Red Kwao Krua ed appartiene alla famiglia delle Papilionacee. Il popolo thailandese ne conosce bene le proprietà ed è per questo che trova un largo uso nella medicina popolare thailandese, nella quale è utilizzata come tonico, come rinfrescante e come alleato per la guerra contro i segni dell'età. La pianta di Butea superba può raggiungere dimensioni piuttosto grandi, fino ad un'altezza di circa due metri, e ha dei fiori dal colore rosso acceso/arancio; proprio per il colore dei suoi fiori, la pianta è conosciuta anche come "fiamma della foresta".

Risulta evidente, quindi, che l'ambiente di cui la pianta ha bisogno per crescere è quello tipico di una foresta tant'è vero che il bosco di latifoglie presente in Thailandia è il luogo ideale per la sua crescita. I fiori, che per forma e colore ricordano una vera fiamma, fioriscono normalmente tra la fine dell'inverno e l'inizio della primavera mentre le foglie cadono nel periodo invernale.

La pianta ha anche dei frutti, piccolissimi baccelli. Tutte le parti della pianta, dalle foglie al fusto, compresa la parte tuberacea e i semi, possono essere utilizzate per preparare infusi e creme dall'alto potere non solo curativo in termini medicinali ma anche utile per quanto riguarda la cura della bellezza. Dai semi della butea superba si ricava un olio essenziale dalle numerose proprietà legate in particolar modo all'alta concentrazione di flavonoidi, dei metaboliti nutrienti ed antiossidanti. Tra gli effetti benefici della pianta, quindi, si trovano quelli purificanti ed antiossidanti. Più di ogni altra proprietà benefica della butea superba è conosciuta quella legata alla sfera sessuale.

butea superba

La vigna di Angelica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,9€
(Risparmi 2,1€)


La butea superba: un viagra naturale

butea superbaLa connessione tra la pianta e l'attività sessuale è ben conosciuta, non solo dai popoli thailandesi ma da tutti coloro che cercano delle soluzioni per le loro difficoltà sessuali. Il primo effetto della butea superba riguarda la funzione erettile dell'uomo. La pianta, infatti, è in grado di migliorare la prestazione maschile assicurando un'erezione maggiore e più duratura. Inoltre, chi assume capsule o infusi di butea superba usufruisce di un ingente effetto afrodisiaco: non solo favorisce l'eccitazione sessuale ma rende ogni parte del corpo più sensibile, compresi gli organi genitali. In più, permette di sopportare un maggior grado di fatica fisica ed assicura un aumento del rapporto sessuale in termini sia di durata che di intensità.


  • Da millenni l'uomo ha trovato nelle piante preziosi alleati per l'igiene e la salute del suo corpo, ed anche dello spirito; già nei secoli passati i primi medici utilizzavano fiori, radici, foglie e c...
  • altea Il fiore dell’altea si presenta o di colore rosa o rosso porpora ed ha una corolla di forma regolare formata da cinque petali a forma di cuore. I frutti son appiattiti e a forma di disco e assomiglian...
  • anice verde L’anice verde è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Umbelliferae ed è originaria del Medio Oriente, ha una forma ovoidale ricca di semi di cui per distillazione si ottiene l’om...
  • anice stellato Questo sempreverde originario del bacino del Mediterraneo, si trova oramai quasi in ogni zona del mondo. Il nome botanico è Illicium verum e la pianta viene denominata anice stellato proprio perché pr...

Atlante illustrato delle piante selvatiche e degli infusi curativi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,3€
(Risparmi 2,7€)


Altri effetti della butea superba

butea superbaAccanto agli effetti positivi sulle prestazioni sessuali di uomo e donna, la butea superba estende le sue proprietà anche ad altri ambiti del benessere corporeo. Prima di tutto, essa è considerata un vasodilatatore ed è quindi utile per migliorare la circolazione sanguigna. Proprio per questo, può risultare un buon aiuto nei casi di problemi cardiaci. Ovviamente, per quanto le proprietà benefiche della pianta siano riconosciute e siano state dimostrate in diverse occasioni da numerose ricerche scientifiche, essa non può essere considerata come un sostituto delle medicine, in particolar modo nei casi di malattie gravi. Accanto al sistema circolatorio e cardiaco, anche l'apparato gastrointestinale può usufruire dei benefici della pianta, in particolar modo in caso di dissenteria e diarrea.

I semi della pianta, sciolti nel miele, possono poi essere utilizzati in caso di tenie allo stomaco o all'intestino. Le foglie risultano particolarmente utili in caso di influenza e raffreddore; il mal di gola ed altre patologie lievi delle vie respiratorie, come la tosse, possono essere trattate utilizzando un decotto di foglie, ottenuto facendole bollire in acqua, ed utilizzandolo come collutorio. Ogni singola cellula del corpo umano, inoltre, ha la possibilità di usufruire dei benefici della pianta; questo perché le proprietà della butea superba hanno un effetto energizzante e velocizzano le attività cellulari.

In particolar modo, le cellule che usufruiscono di tali proprietà sono le cellule del sistema nervoso. Una conseguenza è che soggetti che soffrono di stanchezza possono trovare nuova forza ed energia assumendo capsule energizzanti o integratori a base di butea superba. Allo stesso tempo, questa pianta è in grado di ridurre il nervosismo e i livelli di ansia. E', quindi, un buon alleato nella lotta quotidiana contro lo stress, i problemi, le difficoltà e le corse contro il tempo spesso fatte a lavoro. In ambito cosmetico, inoltre, la Butea superba ridona freschezza al viso e contrasta i segni della stanchezza e dell'invecchiamento, riducendo in particolar modo i segni delle occhiaie ed il gonfiore delle borse sotto agli occhi. Diverse affezioni dermatologiche, in termini sia di infiammazioni che di inestetismi, possono essere combattute preparando degli impacchi a base di semi di butea superba e limone o miele.


Le proprietà nascoste della Butea Superba

Alcune delle proprietà curative di questa pianta ed i suoi effetti benefici sono parzialmente conosciuti al giorno d'oggi, ma attorno a questa pianta resta comunque una buona zona grigia di mistero e di seguito spieghiamo a cosa ci riferiamo. La pianta, come detto precedentemente, cresce in maniera ottimale in Thailandia, nei boschi di latifoglie al di sotto delle piante più grandi. La sua coltivazione in altri ambienti è piuttosto difficile e il governo thailandese sta facendo di tutto per limitare la diffusione dei semi di questa pianta ma non solo. Anche la diffusione sulle conoscenze relative alle proprietà della Butea superba è stata da sempre contrastata per cercare come di non far conoscere le proprietà di questa pianta al resto del mondo e tenere custodito un piccolo grande segreto.

Non essendo una pianta ampiamente studiata, le sue proprietà sono conosciute solo parzialmente e quindi anche i suoi effetti collaterali. Si raccomanda quindi di avvicinarsi con cautela ai prodotti realizzati con principi attivi e porzioni di questa pianta.




COMMENTI SULL' ARTICOLO