Ruta - Ruta graveolens

Generalità

La Ruta graveolens proviene dall'Europa meridionale, dove può crescere a carattere spontaneo, soprattutto nei terreni pianeggianti e lungo i litorali.

E' una pianta aromatica con foglie e radici molto profumate, assai utilizzate in cucina e per aromatizzare la grappa. Questa varietà viene spesso utilizzata anche come pianta ornamentale dato che, il suo fogliame ha carattere sempreverde con una colorazione verde con un riflesso azzurrato, che le rende particolarmente interessanti per dare una colorazione originale agli angoli del giardino. Durante la stagione estiva, poi, le piante di questo tipo presentano una fioritura delicata di fiori di piccole dimensioni dal colore giallo con sfumature tendenti al verde. Queste piante, dopo, la fioritura, presentano numerosi frutti che sono rappresentati da capsule contenenti semi neri.

Se assunta in dosi elevate la ruta può essere tossica.

ruta graevolens


Esposizione

ruta graevolens jackmans blue La Ruta graveolens è una pianta dal carattere rustico che si adatta anche a zone a clima rigido. Tuttavia durante il periodo invernale è bene proteggere le radici della pianta con con foglie secche, paglia o materiale pacciamante per garantire la migliore protezione alla pianta, soprattutto nelle zone in cui le temperature minime sono piuttosto rigide.

Questo genere di piante, comunque, preferisce le zone con climi temperati caldi e l'esposizione ottimale avviene in luoghi soleggiati o, al più, in zone poste in possizione semi ombreggiata.

  • ruta La Ruta è un arbusto perennante completamente rustico, che assume, sviluppandosi, forma tondeggiante. La pianta raggiunge un'altezza di circa mezzo metro e un diametro di circa 60 cm, è originaria del...
  • salvia chamedrioides Il genere salvia comprende alcune centinaia di specie di piante erbacee originarie del continente Americano, dell'Europa e dell'Africa settentrionale; possono essere erbacee o veri e propri arbusti, p...
  • salvia officinalis Proviene dalle coste del Mediterraneo. Pianta aromatica con foglie molto profumate, assai utilizzate in cucina. Durante il periodo invernale alcune varietà perdono completamente le foglie mentre altre...
  • Valeriana la Valeriana officinalis è una pianta officinale che cresce anche spontaneamente, originaria delle Regioni dell'Europa Occidentale. Si tratta di arbusti perenni, completamente rustici, che crescono ...


Terreno

ruta Questa particolare varietà di pianta aromatica necessita di terreni ben drenati e soleggiati. E' comunque una pianta dal carattere rustico e, per questo motivo, riesce ad adattarsi a qualsiasi tipo di terreno, anche se la sua preferenza è per dei substrati poveri e ben drenati,con presenza di calcare e friabili, così che non sia permessa la formazione di ristagni d'acqua, che risultano essere particolarmente nocivi per questo genere di pianta.

Le piante di Ruta graveolens solitamente vanno poste a dimora in ottobre, oppure, nel mese di marzo.


Moltiplicazione

cespugli di ruta La riproduzione degli esemplari appartenenti a questa varietà aromatica può avvenire per talea, per seme o per divisione dei cespi. Ogni tecnica va eseguita con attenzione e perizia per ottenere i risultati desiderati; per quel che riguarda la tecnica per talea essa va effettuata nel corso del periodo estivo, ponendo le talee in un substrato idoneo per la loro crescita. La divisione dei cespi va praticata in primavera, così come la semina, che può essere eseguita nel periodo che va dalla fine dell'inverno all'inizio della primavera.

Quando si seminano nuovi esemplari, è bene mescolare al terriccio utilizzato del concime organico che ne permetta il migliore sviluppo.

In primavera, per mantenere un aspetto compatto, si recidono i rami, lasciando il legno vecchio.


Ruta - Ruta graveolens: Malattie e parassiti

ruta Dato il carattere rustico e resistente che consente alla piante di Ruta graveolens di crescere in condizioni ambientali diverse, questa varietà non viene, di solito, attaccata da parassiti e malattie; ma, in presenza di ristagni d'acqua, è possibile notare l'insorgere di pericolosi marciumi radicali, dovuti al mancato drenaggio del terreno. In questo caso è bene intervenire con rapidità, per fare in modo che il marciume radicale non comprometta irrimediabilmente la salute della pianta.


Guarda il Video
  • ruta graveolens La Ruta è un arbusto perennante completamente rustico, che assume, sviluppandosi, forma tondeggiante. La pianta raggiung
    visita : ruta graveolens



Esposizione
Pianta che necessita di essere esposta ai raggi diretti del sole.

 
Sole pieno
Annaffiature
Evitare di annaffiare troppo spesso, generalmente le annaffiature possono essere anche sporadiche, ogni 10-15 giorni.


Tenere asciutto
concimazione
Si consiglia l'utilizzo mensile di un concime apposito per piante fiorite, ricco in potassio e fosforo; in autunno le piante devono rinforzare i fusti e l'apparato radicale; i fertilizzanti autunnali sono abbastanza poveri in azoto, per evitare che lo sviluppo tardivo di nuova vegetazione renda la pianta troppo sensibile al freddo.


Esigenze della piante a settembre in un clima alpino.

COMMENTI SULL' ARTICOLO