Fumaggine

Generalità

Con la definizione fumaggine si intende un gruppo di funghi saprofiti, che non attaccano la pianta, ma che si nutrono di sostanze attaccaticce (melata) che vengono prodotte da insetti vari, quali afide cocciniglia e metcalfa.

Si presenta con delle strutture scure e fuligginose, le quali sono composte da dei miceli intrecciati tra loro. Più questi filamenti sono compatti e numerosi più la pianta viene privata della luce necessaria per vivere. Con attacchi prolungati la pianta, dopo un lungo periodo di indebolimento, può arrivare alla morte. Vi sono diversi tipi di fumaggini: da quelle secche e crostose a quelle più mollicce ed unte. Questo fungo presenta generalmente una colorazione bruno nerastra, che conferisce alla pianta attaccata anche uno sgradevole aspetto estetico.

Le principali cause di formazione della fumaggine sono una scarsa aerazione, la presenza della melata e un grado d’umidità abbastanza elevato. Alcuni tipi di fungo, peraltro, non necessitano di umidità elevata, dato che proliferano facilmente anche in presenza di climi molto secchi. I principali generi di miceli responsabili di questa malattia sono: Capnodium, Antennaria, Cladosporum.

Per una lotta efficace si deve per prima cosa eliminare la causa di questa malattia, la melata, che viene prodotta nella maggior parte dei casi da afidi e cocciniglie. L’utilizzo di prodotti specifici contro questi parassiti solitamente dopo poco tempo determina l’eliminazione anche dei funghi saprofiti. Raramente si arriva ad intervenire sui miceli della fumaggine, a meno che lo stato di infezione non sia veramente avanzato e molto diffuso: i migliori prodotti in questo caso sono quelli a base di rame. Si possono anche effettuare degli interventi meccanici per rimuovere la muffa nerastra dalle foglie; in questo caso è molto importante combattere contemporaneamente gli afidi e le cocciniglie, se ancora presenti, per evitare la ricomparsa.

piante malate

BORDORAM 20 WG POLTIGLIA BORDOLESE CONFEZIONE DA 500 GRAMMI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11€


Fumaggine sugli agrumi

Come spiegato precedentemente, la fumaggine è una malattia fungina che prolifera in ambienti poco areati e caldo umidi anche se alcuni ceppi di funghi attaccano e proliferano senza tanti problemi anche con climi caldi e secchi. Molto spesso, specialmente al centro nord Italia, si riscontra frequentemente la presenza della fumaggine sugli agrumi e questa associazione è presto svelata.

Gli agrumi coltivati in vaso, a queste latitudini, vengono spesso portati nelle serre durante il periodo invernale per preservarli dal freddo e dalle possibili gelate. Dove non vengono portati nelle serre vengono comunque coperti il più delle volte con dei teli protettivi. La coltivazione in serra, ambiente caldo umido dove nei mesi invernali spesso non c'è un ricircolo dell'aria adeguato, può portare spesso le piante ad essere attaccate dagli afidi e di conseguenza dalla fumaggine.

Se avete delle piante di agrumi attaccate da questo fungo non vi preoccupate ed intervenite come se fosse una normale pianta d'appartamento, cercando dapprima di debellare la presenza degli afidi e successivamente di rimuovere le fumaggini fisicamente dalle foglie attaccate, utilizzando per esempio del cotone bagnato.

  • fumaggini Si definiscono fumaggini le maculature scure che spesso si creano sul fogliame in seguito alla caduta di melata prodotta dagli afidi. Queste maculature sono provocate dal proliferare di microscopici f...
  • Formiche Le formiche sono imenotteri, inseti sociali diffusi in tutto il mondo, presenti sulla terra da milioni di anni; esistono moltissimi generi di formiche, solo in Italia sono presenti alcune decine di ge...
  • coltivazione funghi I funghi non fanno parte del regno delle piante, ma danno origine ad un vero e proprio regno a se stante, quello dei funghi appunto, detti anche miceti; possiamo grossolanamente dividere questo regno ...
  • tartufi Tra i funghi più famosi, più costosi e più ricercati in Italia troviamo sicuramente al primo posto i tartufi. Adorato da chi ama mangiare prelibatezze, oggetto del desiderio di cuochi in erba, di prof...

POLTIGLIA BORDOLESE IN GRANULI SOLUBILI CONFEZIONE DA 1 KG

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13€




COMMENTI SULL' ARTICOLO