Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata



In questa pagina parleremo di :Nolina

Generalità

Viene comunemente chiamata nolina, o pianta mangiafumo, in effetti il nome botanico ora più accreditato è beaucarnea recurvata, in quanto tutte le piante del genere nolina sono state ricondotte nel genere beaucarnea; si tratta di una pianta succulenta sempreverde, originaria del Messico, altre specie di beaucarnea sono diffuse in tuta l’America centrale. La succulenza di questa pianta si trova nel fusto semi legnoso, che assume la tipica forma a caudex: una sorta di bottiglia naturale, con la parte vicina al terreno ben gonfia e ricca di acqua. Il fusto negli esemplari diffusi in natura può raggiungere con gli anni anche 12-15 metri di altezza, restando scarsamente ramificato, all’apice di ogni ramo è presente un folto ciuffo di lunghe foglie a forma di nastro, sottili, che ricadono verso il basso, e spesso tendono anche ad arricciarsi leggermente.

In Italia viene coltivata quasi esclusivamente come pianta da appartamento, e siccome le noline sono piante a sviluppo molto lento, difficilmente vedremo in vaso esemplari di dimensioni superiori ai due metri di altezza; in natura le noline, in primavera, producono lunghe pannocchie di fiori color crema o bianchi, d diversa forma su diverse piante, in quanto la nolina è una pianta dioica, ovvero i fiori maschili ed i fiori femminili sbocciano su piante diverse.

Come coltivare la nolina (beaucarnea recurvata)

Nolina

Queste piante sono di coltivazione abbastanza facile, anche perché tendono a sopportare condizioni non ideali, senza risentire di climi eccessivamente aridi o leggermente freddi, anche per mesi.

Queste piante si coltivano in posizioni molto luminose, anche con qualche ora di sole al giorno, ma lontano da correnti d’aria fredda, e da fonti dirette di calore, quali caminetti, stufe, termosifoni, climatizzatori.

Non amano gli eccessi di annaffiature, e durante l’inverno vengono annaffiate solo sporadicamente, mentre durante il resto dell’anno si annaffiano solo quando il terreno è abbastanza asciutto, ovvero ogni 2-3 giorni in agosto, ogni settimana o ogni dieci giorni in aprile. Da marzo a settembre si aggiunge all’acqua delle annaffiature del concime per piante succulente, povero in azoto e ricco in potassio e microelementi.

Sembra che in casa le noline abbiano una sviluppo migliore se durante l’inverno possono entrare in un periodo di riposo vegetativo; per fare questo è opportuno posizionare la pianta in una zona poco riscaldata della casa, con temperature non superiori ai 10_12°C, ma neppure inferiori agli otto °C; un posto perfetto potrebbe essere un vano scale, ma solo se le correnti d’aria provenienti dalla porta di casa non raggiungono direttamente la pianta.

Capita spesso che il fogliame delle nolina dissecchi, solo in punta o completamente; le zonature di seccume possono essere rimosse con una forbice, le foglie invece completamente secche possono venire rimosse direttamente dalla base del cespo.

Queste piante, nonostante provengano da zone con clima arido, sembrano gradire periodiche vaporizzazioni della chioma durante i periodi più asciutti dell’anno, e in particolare durante l’inverno; quindi da ottobre a febbraio, invece di annaffiare la pianta, ricordiamoci di vaporizzarne la chioma ogni settimana, con acqua demineralizzata.

La scelta del vaso

Nolina

Si pongono a dimora in vasi abbastanza piccoli, in quanto sembrano non gradire la possibilità di allargarsi a piacere quado vengono coltivate in contenitore; non amano neppure i trapianti, ma producendo un apparato radicale abbastanza contenuto, in genere non è necessario rinvasare una beaucarnea spesso, è sufficiente spostare la pianta in una vaso leggermente più grande del precedente, ogni 3-4 anni; capita spesso di vedere noline in perfetta salute, coltivate in vasi di pochi millimetri più larghi rispetto alla base del caudex. Si utilizza un terreno molto ben drenato, completamente privo di ristagni idrici, per evitare che le radici vengano assalite da marciumi, che possono portare al disseccamento dell’intera pianta.

Un terriccio ideale è costituito da terriccio universale, ricco e corposo, alleggerito con poca sabbia o pietra pomice, per aumentarne la permeabilità.

Non è semplice scegliere il vaso per la nolina, in quanto è bene trovare un vaso non eccessivamente profondo, ma abbastanza capiente per poter superare in larghezza la base del fusto ingrossato; oltre a questo, poiché le noline tendono a svilupparsi più in altezza che in larghezza, è bene trovare un vaso abbastanza pesante, in modo che non si rovesci per il peso del ciuffo di foglie che si trova all’apice dei fusti.

In genere quindi si scelgono ampie ciotole in plastica, più maneggevoli dei vasi in cotto, ma sul fondo si pone uno strato di ciottoli, in modo da fornire al vaso il giusto peso per poter sopportare il peso della pianta senza rovesciarsi.

Parassiti e malattie

Le noline sono piante succulente, e in quanto tali soffrono dei classici parassiti che attaccano tutte le piante succulente; la coltivazione in un clima molto secco ed asciutto, con scarse annaffiature e carenza di ventilazione, favorisce l’insediarsi sulle foglie della cocciniglia, che purtroppo si annida alla base del fogliame, dove il cespo è fitto e stretto, e dove è difficile debellare gli insetti utilizzando un apposito anticoccidico; per questo motivo, capita spesso che se la cocciniglia viene individuata troppo tardi, la cura migliore consista nella rimozione delle foglie che presentano gli insetti annidati alla base, con conseguente depauperamento del cespo di foglie. Spesso si è costretti anche a tagliare alla base l’intero ciuffo; la pianta, che si trova così priva di organi per la fotosintesi, tenderà a produrre rapidamente un nuovo grosso germoglio, da cui si svilupperà un nuovo cespo di lunghe foglie a forma di nastro; è però fondamentale, inca si come questo, evitare di ricreare le condizioni per lo sviluppo della cocciniglia, vaporizzando periodicamente la chioma della pianta con acqua demineralizzata, per aumentare l’umidità ambientale.

Altra malattia che spesso attacca la beaucarnea è il marciume radicale o del colletto; i marciumi delle radici si evitano annaffiando solo ed esclusivamente quando il terreno è ben asciutto, ed evitando di lasciare la pianta in condizioni eccessivamente fredde; è importante anche, dopo il rinvaso, evitare di annaffiare per almeno una decina di giorni, per fare in modo che le radici eventualmente danneggiate nel cambio di vaso siano facile preda di marciumi.

Per il marciume del colletto, in genere assale solo gli esemplari che vengono invasati con il fusto leggermente interrato: ricordiamo di posizionare la pianta nel terreno alla corretta profondità, con la parte del caudex dotata di radici interrata, e la parte priva di radici completamente al di fuori del terreno.

Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata : La pianta mangiafumo

La nolina, o beaucarnea, viene spesso chiamata pianta mangiafumo, questa sua caratteristica è una sorta di leggenda metropolitana, e purtroppo chi è abituato a fumare in casa non avrà miglioramenti nella qualità dell’aria che ha in casa, posizionando qua e là alcune noline.

Vero è che queste piante vivono senza problemi nelle zone caratterizzate da aria carica di fumi ed inquinanti, quindi se siamo abituati a fumare due pacchetti di sigarette al giorno, seduti sul divano a fianco della nostra bella nolina, possiamo continuare ad avvelenarci i polmoni, senza temere per la nostra pianta.

In effetti però, come avviene per la gran parte delle leggende metropolitane, anche in questa un poco di verità c’è: sembra che piante come la nolina, il filodendro, i ficus, le dieffenbachie, siano in grado di assorbire i gas nocivi presenti nell’aria, rilasciati da sigarette, tubi di scarico degli autoveicoli, vernici, smalti murali, mobili, tessuti.

Per questo motivo sembra che coltivare inca sa queste piante, e soprattutto coltivarle negli uffici, dove abbiamo la presenza anche di toner, inchiostri e quant’altro, sia una cosa buona e giusta per la nostra salute, visto che queste piante rendono più salubre l’aria nelle abitazioni, assorbendo ed eliminando tutti i gas poco salutari in essa presenti.






Esposizione
Pianta che necessita di essere esposta ai raggi diretti del sole.

 
Sole pieno
Annaffiature
Annaffiare ogni 15-20 giorni, quando il substrato risulta asciutto da alcuni giorni; è consigliabile evitare gli eccessi, evitando che le piante siano troppo esposte alle piogge in questo periodo dell'anno.


Tenere asciutto
concimazione
In questo periodo dell'anno la concimazione ha lo scopo di preparare le piante alla stagione fredda; in genere si interviene una sola volta, utilizzando un concime a lenta cessione specifico per piante verdi, non troppo ricco in azoto.


Esigenze della piante a novembre in un clima continentale.

  1. Commenti
  2. Invia ad amico

commenti

1:57:28 PM -
calomaria - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
Anche io sono disperata,la mia adorata mangiafumo,che per tutta questa estate ha fatto un sacco di foglie,da una decina di girni sembra che stia morendo. 2 Dei 3 steli che hanno messo su tante foglie,un giorno me lo sono ritrovati recisi in tronco come se qualcosa l£avesse rosicchiato in circonferenza, mo il terzo stelo ha la stessa recisione per meta ceppo .Che fare Aiutatemi ,l£adoro, era stupenda .
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
10.16.27 -
CARLO - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
SALVE HO UNA MANGIA FUMO SI STANNO SECCANDO LE FOGLIE COSA BISOGNA FARE
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
14:53:26 -
paola - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
Ciao quest' inverno mi hanno regalato una beucarnea, l' ho posizionata in una stanza luminosa e l' ho annaffiata pochissimo durante il periodo invernale ma non capisco xchè continuano a seccarsi le punte delle foglie che periodicamente taglio. non capisco nella stessa stanza ho un' altra pianta della stessa specie e le punte delle foglie sono intatte senza seccume. sono disperata e non so cosa fare.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
14.36.51 -
francesca - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
ho comprato da poco una mangiafumo e dopo nu mesetto che lo portata a casa a cominciato a innerirsi le foglie..cosa posso fare
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
14:40:33 -
jessica - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
ciao sono andata via in vacanza 2 settimane scordandomi di lasciare luce alla mia beaucarnea sono disperata.. era ammosciata allora gli ho dato un po d acqua nn guardando se il terreno fosse asciutto ora ha gia perso due ciuffi cioè li ho tolti perchè erano come marci e il tronco traballa forse perchè troppo bagnato, la terra nn riesce ad asciugare nn so il perchè.. per favore aiutami.. grazie
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
12:38:06 -
emma - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
Aiuto! Il mio gatto ha ferito il tronco della mia bella nolina recurvata, come posso fare? Qlc può aiutarmi ? Piccola lacerazione ma ho paura che possa morire ....
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
2.18.34 -
raffaele - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
Mi hanno regalato una mangiafumo per il mio nuovo ufficio. La mia stanza non è particolarmente soleggiata e sotto la finestra purtroppo la pianta non posso proprio metterale. Se la metto sulla di fronte alla finesta, a circa 2,50mt dalla finestra, va bene comunque? Grazie
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
11:57:16 -
stefano - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
Salve Emanuela,è normale che la pianta messa sotto il sole perda quella colorazione verde brillante.il fatto che si ammosci,nn riesco a capirlo(la parte aerea,i fusti o cosa?),essendo una pianta con fusto d'accumulo di sostanze di riserva e acqua,non dovrebbe averne di questi problemi.Se rimetterla in casa ti rende più tranquilla,fallo pure...per qualsiasi altro consiglio,io sono qui.buona fortuna...
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
0.44.16 -
michela - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
ma donne e anche gli uomini, ma povere mangiafumo, io ho la mia mangia fumo che adoro,ha leggere i vs commenti mi fate venire da piangere, allora io la curo cosi: acqua 1 volta a settimana inverno e 2 volte estate ma di quelle caldissime se no va bene ancora 1 seza mai bagnare il tronco della mangia fumo,mai cosi vi marcisce subito, io ce lo da 3 anni e non lo mai concimata,anzi la tengo abbastanza travasata tutti gli anni verso fine marzo inizi aprile, ce lo come posizione sulle scale estate e inverno alla luce, un altra cosa che non ho mai letto, ma voi la svaporizzate ogni tanto? o se no in estate primavera la potete mettere fuori quando piove ma non sotto se no addio, quando sta smettendo di piovere, sotto una pianta, oppure come ho detto prima con lo sbruffino girato verso in modo che faccia quella specie di nebbiolina, che alla mmangiafumo fa molto bene,poi essere sincera per me le mie piante sono come figli, spero che i miei consigli siano di aiuto a tutti, provate io sono 3 anni e non ho mai avuto problemi.ciao a tutti e buona notte
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
15.15.38 -
stefano - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
Ho trovato una mangiafuno in un cassonetto,era praticamente morta,le ho dato tutte le cure d'emergenza x tutto l'autunno.Ho reciso i fusti molli e chiusi con mastice x innesti,le ho cambiato il terriccio con terra da giardino,sabbia di fiume e polvere di calcinacci.Adesso vive splendidamente con me da 3 anni,d'inverno la ricovero in casa vicino ad una finestra esposta sudovest,la innaffio 1 volta al mese, nn la concimo.Verso maggio la porto in giardino esposto a sudovest sotto i raggi del sole,la innaffio ogni volta ke il terreno tastandolo e' secco,ogni 15 gg le do'un po di concime chimico ed e'diventata uno spettacolo...adesso e' alta 80cm e fa' veramente invidia a tutti i miei amici!spero vi sia d'aiuto
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
21.09.23 -
sara - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
problema con beaucarnea recurvata,stanno seccando le foglie cosa bisogna fare?
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
19:40:58 -
stefano - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
Cara Laura,per poterti dare un consiglio avrei bisgno di più informazioni...questo è il primo anno a casa tua?dove si trova,detro o fuori?quante volte la irrighi?il fusto è molle?i fusticini che sorreggono le chiome sono molli?osserva bene la tua pianta,vedi se ha le punte delle foglie secche,la colorazione delle stesse e poi fammi sapere.a risentirci...
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
19.24.05 -
sara - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
ho una mangiafumo da 12 anni,bellissima ,pero' ho notato che all'inizio delle foglie ce una specie di macchiolina gialla che fa si che si stacchi la foglia ,quando la foglia e tutta sana quindi verde. sara' una malattia ? fatemi sapere .grazie
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
20.48.41 -
- commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
ho una mangia fumo, gigante, si sono ammorbiditi i tronchi e ha perso , tutte le foglie. sono disperata, cosa posso fare?
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
22:52:07 -
aponticiello@gmail.com - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
Ho avuto una spendida beucarnea per 16 anni. L'avevo presa di 15 cm poi quando le ho allargato il vaso e' cresciuta di colpo fino a diventare 1,60. Mi ha seguito in 2 traslochi sempre con uno slendido ciuffo di foglie a fontana verde e sano fatto di 5 ciuffetti diversi. Poi d'improvviso si e' cominciata a seccare l'attaccatura dei ciuffetti e in pochissimo tempo la mia "palma"e' andata. I tentativi di talea falliti. Qualcuno mi dice che c'e' un eta' oltre la quale non vanno, io ho il dubbio che il lucidante per foglie che ho messo x 1 volta dopo 16 anni le abbia fatto male. Voi avete altre spiegazioni? Mi sento orfana.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
17:44:21 -
terry - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
come possono far asciugare il terreno della nolina che e troppo bagnato
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
23.10.39 -
stefano - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
CIAO SARA,SE LA TUA MERAVIGLIOSA MANGIAFUMO DI 12 ANNI HA MACCHIE GIALLE ALLA FINE DELLA FOGLIA LA CAUSA E' POCA UMIDITA' ATMOSFERICA,SOLUZIONE E' VAPORIZZARE ACQUA PIOVANA SUL FOGLIAME 2 VOLTE A SETT,OPPURE BASTA RAGGRUPPARE PIU' PIANTE INTORNO,IN MODO DA CREARE UN MICROCLIMA CON LA GIUSTA UMIDITA'.SE LE MACCHIE GIALLE SONO ALL'ATTACCTURA,CIOè VICINO AL FUSTO,SIGNIFICA ECCESSO D'ACQUA.DURANTE L'INVERNO VANNO IRRIGATE POCHISSIMO O NULLA DATO CHE NEL LORO GROSSO FUSTO IMMAGAZZINANO ACQUA DURANTE LA STAGIONE CALDA.SPERO D'ESERTI STATO D'AIUTO...ALTRIMENTI X ALTRI CONSIGLI SONO QUI.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
23.03.49 -
stefano - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
CARA CECILIA,IL MOMENTO IDEALE X LE TALEE E' QUELLO PRIMAVERILE...ATTECCHIRANNO DI SICURO.TANTI AUGURI
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
23.02.19 -
stefano - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
CARA ELVIRA,MI DISPIACE MA QUANDO I FUSTI SONO MOLLI NN C'è PIU' NULLA DA FARE...SONO PIANTE SUCCULENTE E NN AMANO L'ACQUA IN QUESTO PERIODO.L'UNICA SOLUZIONE E PROVARE A TAGLIARE I CIUFFI DI FOGLIE E CERCARE DI CREARE TALEE
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
09:38:26 -
laura - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
La mia mangiafumo invece ora ha le foglie di un bel verde intenso ma ahimè tutte ammosciate.Non ha più niente a che vedere con quella bella chioma rigogliosa di quando me l'hanno regalata. Come mai? Cosa posso fare? Chi mi può aiutare?
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
10.18.16 -
pietro - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
sono veramente felice adesso!credevo che la mia "mangiafumo"stesse per morire...ma a leggere i vostri commenti credo che e sia sana e salva!l'unica cosa che volevo sapere e come fare per avere nuovi germogli?
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
20:20:57 -
Pharma272 - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
Very nice site!
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
20:20:08 -
Pharmd991 - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
Hello! bgckecd interesting bgckecd site!
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
14.33.53 -
lorena - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
buon giorno a tutti io ho una mangiafumo beaucarnea da circa 2 anni da diversi giorni sembra stia morendo le foglie folte si sono staccate sono di colore marrone e anche i vari tronchetti sembrano fragili l'ho concimata a fine febbraio e poi ho notato che i ciuffi di foglie si stanno staccando sono cadenti sembra proprio che stia morendo forse l'ho annaffiata troppo????perche' il tronco sembra un po' zuppo d'acqua cosa devo fare???grazire lorena
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
18:36:21 -
stefano - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
raffaele,anche a quella distanza va benissimo.l'importante è che nn stia al buio.In generale le piante non vanno mai messe agli angoli(dove si creano quei triangoli bui)perchè lì nn arriva proprio la luce,quella necessaria al normale fabbisogno della pianta.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
19.28.47 -
Paolo - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
Salve, ho una mangiafumo di quasi due metri che si sta spennacchiando e anche le foglie sono fragili e brutte, cosa posso fare per farla ritornare in salute è un regalo di un amico..... mi potete aiutare Grazie Paolo
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
14:22:19 -
giulia - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
ho la mangia fumo da 12 anni purtroppo si è rovesciata a terra e si sono rotte le foglie nella parte centrale della pianta adesso sembra che si stia seccando c'è qualcuno che mi può aiutare che cosa posso fare per salvarla? grazie
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
22:55:19 -
emauela - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
salve, ho una mangia fumo da 2 anni,siccome non ho una casa molto illuminata l'ho sempre tenuta nella penombra ed è sempre stata bene. Leggendo i vostri consigli l'ho messa in giardino al sole ma si sta schiarendo ed ammosciando. E' il caso che la rimetta al solito posto o magari si deve abbituare. grazie.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
13.53.13 -
angela - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
salve,mi chiamo angela vorrei sapere perchè la mia mangiafumo ha alcune foglie gialle con le punte secche.può dipendere da una carenza di ferro? posso darle un concime a base di ferro? per favore fatemi sapere,ho paura di perdere la mia carissima mangiafumo.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
15.39.09 -
titti - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
anch'io ho una mangiafumo da più di 3 anni, d'inverno la tengo in casa davanti alla finestra del corridoio che non è mai caldissimo, d'estate la metto fuori sul terrazzo in ombra al mattino e soleggiato pomeriggio, davanti al muro in modo che sia riparata abbastanza, se piove si bagna, ma con un buon drenaggio non soffre, ho creato un tipo di terriccio argilloso, il vaso deve essere non molto grande a forma di ciotola in terracotta, bisogna concimarla spesso stranamente ma vero d'inverno almeno una volta ogni 15 gg. d'estate meno, vaporizzare le foglie di tanto in tanto, io uso un concime preso dalla stalla e allungato con acqua possibilmente piovana, dopo il trattamento invernale i ciuffi della pianta crescono in altezza e formano come una bella chioma cascante di un verde prima chiaro poi più scuro, seguiti questi consigli e vedrete che risultati. ciao tittipiù
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
15.03.25 -
alex - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
ho appena comrata la mia mangia fumo, era in uno vaso piccolissimo , l'ho messa in un vaso piu grande , ma le foglie stanno diventando sempre piu chiare e stanno muorendo, ho messo tanta cacca di mucca ed i ceci per il posaio., terra mischiata torba e sabbia....però niente cambiamenti. che devo fare? però in modo naturale senza chimici e cose varie....? grazie per risposte! alex
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
8.08.21 -
Virginie - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
Buongiorno, La mia Mangiafumo ha molte foglie secche, vorrei sapere se è meglio toglierle o lasciare che cadano da sole. Ringraziandovi, Virginie
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
13:46:07 -
Pina - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
Ho una mangiafumo e le foglie stanno cominciando a seccare lungo l'estremità...cosa posso fare?
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
17.00.37 -
dormino - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
o la mangiafumo con le fogkie gialle al centro e vedi alla fine e normale
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
10.57.46 -
Iemola - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
La mia mangiafumo sta bene in salute però gli si è assottigliato il tronco perchè?
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
11.01.36 -
Cecilia - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
volevo sapere un informazione : sul tronco della mia pianta mangia fumo sono cresciuti tanti germogli . si possono tirare per moltiplicarla ??come e quando ??
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
1.32.47 -
francesca - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
Ciao sono francesca,mi piacerebbe sapere se la pianta mangia fumo ha questo nome perchè in qualche modo "cattura" realmente il fumo o è solo un nome datole x caso!Grazie
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
11.53.24 -
elvira - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
Ho messo la mangia fumo sotto la doccia per pulirla da polvere ora si sono ammorbiditi i tronchi e sta perdendo tutte le foglie..sono disperata ..cosa posso fare? grazie
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
20.02.11 -
vincenzo - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
ciao sono vincenzo mi piacciono molto le piante ho comprato una mangia fumo 4 mesi fa stava in un vaso piccolo lo trapiantata in vaso piu grande con un buono draenaggio,mi sta seccando le foglie,ma e normale ?cortesemente mi fate vi ringrazzio tantissimo
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
20:43:48 -
stefano - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
Carissima,tu che hai avuto la beaucarnea per 16 anni,ti capisco perfettamente,averla persa dopo così tanto tempo dispiace.Sai perfettamente che le cure date fin ora sono state le migliori,ma è assodato che i lucidanti fogliari sono deleteri per la pianta,in quanto chiudono le aperture che sono nella foglia,necessarie per gli scambi gassosi.Leggendo bene la tua e-mail,mi è sembrato di capire che il disseccamento è incominciato dai ciuffetti e questo è indice che la pianta è stata esposta a correnti d'aria fredde e ad eccessive innaffiature.Non mi risulta che questo genere di piante abbia una vita così limitata,tutt'al più in casa non arriverà ad un'altezza di 9 metri che normalmente nel suo habitat naturale raggiunge.Questo sia di monito per tutti,la beaucarnea appartenendo alla famiglia delle Agavacee("pianta grassa")necessita di tanta luce e poca acqua,soprattutto durante l'inverno.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
14.52.32 -
Isabella - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
Buongiorno, Io con questo tipo di pianta ho sempre delle difficoltà e vi spiego perchè. Ho comprato 2 di queste piante e mi sono morte tutte e due dopo un paio di mesi e allo stesso modo. La pianta fino alla sera prima è bella e rigogliosa il mattino dopo la trovo con uno dei 4 "steli" completamente afflosciato (come se ci fosse caduto sopra qualcosa) e poi nei giorni seguenti anche gli altri steli fanno la stessa fine. Ho provato a toccare il tronco della pianta ed è duro, pensavo che magari si fosse marcita. Io vivo in appartamento, puo' essere che sia il riscaldamento a pavimento che me le fa morire? La pianta che ho adesso è rimasta completamente senza steli, la devo buttare (ma non mi sembra morta) o c'è ancora una possibilità che ritorni alla "vita". Vi chiedo gentilmente di darmi una risposta perchè nella serra dove le compro non mi sanno aiutare. Vi ringrazio Isabella
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
10:58:10 -
Teresa - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
Mi hanno regalato una mangia fumo. Purtroppo oltre le punte secche, ha alcune foglie con dei macchie marroni sui bordi. Cosa devo fare? Grazie Teresa
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
16:55:00 -
Cristina - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
Ciao a tutti! io ho una beucarnea da circa un anno, quando l'ho comprata era già alta una 50ina di cm (e ora è pressochè uguale)... da un po' di tempo ho notato che la pianta non è molto stabile all'interno del vaso, provo a spiegarmi meglio: ho notato che si stava piegando sempre più da un lato, pensavo fosse per cercare più luce, ma toccando il tronco ho notato che "traballa" sembra che stia per crollare da un momento all'altro. Qualcuno mi sa dire se può essere normale o cosa può causare questa poca stabilità della pianta? Ringrazio in anticipo! Cristina
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
16:28:09 -
Cristina - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
Ciao a tutti! io ho una beucarnea da circa un anno, quando l'ho comprata era già alta una 50ina di cm (e ora è pressochè uguale)... da un po' di tempo ho notato che la pianta non è molto stabile all'interno del vaso, provo a spiegarmi meglio: ho notato che si stava piegando sempre più da un lato, pensavo fosse per cercare più luce, ma toccando il tronco ho notato che "traballa" sembra che stia per crollare da un momento all'altro. Qualcuno mi sa dire se può essere normale o cosa può causare questa poca stabilità della pianta? Ringrazio in anticipo! Cristina
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
15.25.37 -
carlo - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
posso piantare la mia beucarnea nel giardino? grazie carlo
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
12.45.27 -
Abcpollo - commento su Mangia fumo, Nolina - Beucarnea recurvata
grazie Michela, il tuo aiuto è stato prezioso...
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

nome:

email:

commento :

Invia articolo ad un amico










Articoli Correlati



Mangia fumo
Mangia fumo - Beaucarnea recurvata
Piccola pianta di facile coltivazione, la beaucarnea ha origini lontane, nelle zone semidesertiche dell'America centrale e meridionale, dove si sviluppa come un vero e proprio albero, raggiungendo i 7 ...
Vai alla pagina Mangia fumo - Beaucarnea recurvata
Beaucernea recurvata
foglie che si aprono a metà
Ho una "mangiafumo" da molti anni ma da qualche settimana mi sono accorta che le sue foglie si spezzano a metà e si seccano. Poi alcune foglie invece presentano dei tagli netti nella parte superiore v ...
Vai alla pagina foglie che si aprono a metà
Pianta mangia fumo
pianta del fumo
Ho una pianta" del fumo" da cira 20 anni, ha raggiunto l'altezza di circa 1metro e 50, rimane all'esterno su un terrazzo parzialmente coperto..è stata sempre molto bella e piena..questo inverno ha ris ...
Vai alla pagina pianta del fumo
Giardinaggio su Facebook Giardinaggio su Yuotube Forum Giardinaggio Registrazione a Giardinaggio.itForum Giardinaggio


Pagine più visitate di questa settimana
orchidea phalenospisOrchidee Il genere delle orchidacee conta migliaia di speci continua...
Spatifillo  Spatifillo - Spathiphyllum al genere spathiphyllo appartengono 4-5 piante erb continua...
Stella di NataleStella di Natale Il nome botanico è Euphorbia pulcherrima; viene an continua...
Bengiamino - Ficus Benjamina Il ficus benjamina appartiene alla famiglia delle continua...
DracenaDracena - Dracaena La Dracena è una delle piante da appartamento più continua...





Altre piante simili


Speciali

Speciali
Non sapete come coltivare i bulbi o come mettere a dimora una pianta invernale? Niente paura. Per ap...

... vai alla pagina Speciali

Piante Medicinali

Piante Medicinali
Da millenni l'uomo ha trovato nelle piante preziosi alleati per l'igiene e la salute del suo corpo, ...

... vai alla pagina Piante Medicinali




  • Ogni fiore porta con sé un messaggio, codificato da secoli dall'uomo e giunto ai nostri giorni ancora intatto ed immutato. Scopri il significato dei fiori e comunica con essi le tue emozioni!
  • Le tecniche di giardinaggio passate una ad una in rassegna con ampie schede di approfondimento, per scoprire tutto sulle tecniche di coltivazione.
  • Entra nella sezione dedicata ad orto e frutta, dove troverai tutte le piante da orto e le piante da frutto con ampie descrizioni e consigli per la loro coltivazione.
  • In appartamento troverai tante specie di piante d'appartamento con le relative schede di approfondimento per scegliere la pianta migliore per casa tua.