Cicoria - Cicorium intybus

Generalità

Nome: Cichorium intybus L.

Raccolta: Le foglie prima della fioriture, le radici al termine.

Proprietà: Depurativo, tonico, digestivo, lassativo, coleretico.

Famiglia: Composite.

Nomi comuni: Radice amara, insalata matta, scarola, cicuruedda, rugni, radicchio.

cicoria


Cicoria - Cicorium intybus: Proprietà

Habitat: Fino ai 1500 metri, in luoghi non troppo umidi.

Parti usate: I fiori, le foglie, le radici.

Conservazione: Le foglie non vengono conservate, ma utilizzate fresche, mentre le radici si essiccano e quindi si conservano in barattoli ben chiusi ed opachi.

Uso: Decotti ottenuti con le radici, infusi e tinture con le foglie, per uso interno.

Note: Le foglie di questa pianta erbacea se fatte essiccare e tostare possono essere utilizzate com succedaneo del caffè.

  • cicoria La cicoria è un’insalata molto interessante per il periodo in cui cresce, per la sua consistenza croccante e per il gusto amarognolo che aggiunge alle altre verdure. E’ ricca di virtù anche dal punto ...
  • fiore cicoria Pianta erbacea dai fiori celesti, la cicoria appartiene alla famiglia delle Asteraceae. La pianta della cicoria può arrivare ad un metro e mezzo di altezza ed i suoi fiori sono pentameri, ermafroditi ...
  • cicoria La cicoria ha degli effetti benefici sulla stimolazione del sistema nervoso e digestivo. Aiuta a concentrarsi e stimola le capacità mentali. Contiene potassio, calcio e ferro ed è usato come medicinal...
  • Da millenni l'uomo ha trovato nelle piante preziosi alleati per l'igiene e la salute del suo corpo, ed anche dello spirito; già nei secoli passati i primi medici utilizzavano fiori, radici, foglie e c...





Esposizione
Pianta che necessita di essere esposta ai raggi diretti del sole.

 
Sole pieno
Annaffiature
Evitare di annaffiare troppo spesso, generalmente le annaffiature possono essere anche sporadiche, ogni 10-15 giorni.


Tenere asciutto
concimazione
In questo periodo dell'anno si concimano soltanto le orticole che stanno ancora fruttificando; gli appezzamenti precedentemente occupati da orticole annuali si lavoreranno a fondo, prima dell'inverno, aggiungendo al terreno del concime organico ben maturo.


Esigenze della piante a settembre in un clima alpino.

COMMENTI SULL' ARTICOLO