fagiolini rosicchiati

Domanda : fagiolini rosicchiati

chi rosicchia le foglioline dei miei fagiolini appena germogliati e gli impedisce di crescere ?

Ho già seminato tre volte ma succede sempre la sstessa cosa.

bruco

1 PIANTA DI PESCO NOCE PRECOCE ALBERO DA FRUTTO MATURA A INIZIO LUGLIO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


Risposta : fagiolini rosicchiati

Gentile Mario,

purtroppo i teneri germogli da poco sviluppati delle piante dell’orto sono un banchetto per varie tipologie di insetto. Se attorno alle mangiucchiature noti della bava trasparente, si tratta sicuramente di lumache, o anche di limacce; entrambi gli animali appartengono alla famiglia degli elicidi, non sono insetti, ma molluschi dotati di polmoni, con o senza il tipico guscio sulla groppa; alcune limacce sono di grandi dimensioni, e facili da vedere ed eliminare; altre invece sono minuscole, lunghe pochi centimetri, e quindi sono tranquillamente in grado di banchettare tra le piante del nostro orto senza essere viste. Contro le lumache esistono in commercio esche insetticide, di vario tipo, anche bio se preferisci. Le esche per lumaca si spargono nel terreno, mescolandole al primo strato di terra, oppure si posizionano in piccoli mucchietti, in quanto hanno potere attraente per le lumache, che si mangiano l’esca, invece delle tenere foglioline.

Potrebbe anche trattarsi di oziorrinchi adulti, o di vari tipi di larve di terra; questi insetti sono un poco più difficili da notare, in quanto oltre a non lasciare tracce, si nutrono di notte. Spesso infatti si trova il semplice consiglio di scuotere le piante attaccate dagli insetti, durante la notte, per farli cadere per poi ucciderli. Non essendo così agevole alzarsi d notte per andare nell’orto, anche contro le larve di terra esistono appositi insetticidi, anche questi spesso costituiti da esche, in polvere, granuli o pellet.

Altri insetti ancora possono attaccare il fogliame, come ad esempio i bruchi, ovvero le larve di farfalla; le farfalle notturne e diurne depongono le loro uova sui germogli di alcune piante; quando le larve escono dalle uova, cominciano a nutrirsi del fogliame più giovane e tenero. Questi bruchi però dovresti notarli osservando le piante, in quanto rimangono annidati sulle piante, di preferenza al di sotto delle foglie; non si vedono con facilità, perché divengono del colore di quello che mangiano, ma dovresti comunque vedere le loro deiezioni scure, che cadono sulle foglie sottostanti.


  • insetti L'Oziorrinco appartiene alla famiglia dei Coleotteri Curculionidi.Gli adulti di questo insetto, appena dopo il crepuscolo, si mettono in marcia uscendo dai rifugi del terreno, giusto al piede dell...
  • Insetto carabiniere Ho piantato dei bulbi di giglio tigre tanti anni fa.Purtroppo quando le piantine sono uscite,arri- vano delle bestioline rosse,simili alle coccinelle,fanno"zum-zum"e lasciano i loro piccoli sotto le f...
  • Adulto di oziorrinco ho piantato moltissimi bulbi di tulipani:ma come spuntavano e iniziavano ad avere il bocciolo sembrava si essiccassero. Come li prendi in mano escono dalla terra e presentano gambi rosicchiati.Si sono...
  • Larv di oziorrinco Buongiorno. Chiedo scusa per il disturbo e spero che mi darete un paio di veloci informazioni. Ho piantato, per la prima volta meloni, angurie e cetrioli, dimenticandomi di interrare la polvere contro...

nane commestibili semi frutti bonsai, i semi di mandarino agrumi arancio, balcone patio in vaso alberi da frutto Kumquat Semi 10pcs / bag

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10€




COMMENTI SULL' ARTICOLO