Nasturzio, Tropeolo - Tropeolum majus

Generalità

Nome: Tropaeolum majus L.

Raccolta: Le foglie in aprile, i boccioli in maggio.

Proprietà: Espettorante, tonico, antispasmidico, bechico.

Famiglia: Tropeolacee.

Nomi comuni: Crescione indiano, cappuccina, nastruzio dei giardini.

Habitat: Non cresce spontaneamente in Italia.

nasturzio

Il grande libro dei fiori di Bach. Guida completa teorica e pratica alla floriterapia di Bach

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,7€
(Risparmi 6,3€)


Nasturzio, Tropeolo - Tropeolum majus: Proprietà

Habitat: Non cresce spontaneamente in Italia.

Parti usate: Le foglie e i boccioli.

Conservazione: I boccioli si raccolgono e quindi si conservano sotto aceto; le foglie si devono essiccare all’ombra e quindi conservare in vasi di vetro.

Uso: Uso interno: decotti ed infusi delle foglie; uso sterno: decotto delle foglie per combattere i geloni.

Note: Sia le foglie che i fiori sono commestibili e dall’aroma piuttosto dolciastro; nella tradizione popolare venivano utilizzati per stimolare l’appetito e facilitare la digestione.

  • Nasturzio Il nasturzio appartiene alla famiglia delle Tropaeolaceae, originaria del Sud America. Il tropeolo è un genere costituito da circa 70-80 specie di piante erbacee annuali originarie dell'America meri...
  • nasturzio Originario dei Paesi dell'America Centrale e Meridionale, il Nasturzio raggiunse il nostro Continente insieme a tanti altri prodotti tipici di quei Paesi come il tabacco, il cotone, ecc. Inizialmente ...
  • Esempio di nasturzio Affinché il nasturzio cresca senza problemi, è necessario e fondamentale disporre di un terreno fresco. L'innaffiatura di questa pianta va stabilita in base alla stagione in cui ci si trova, alla piov...
  • tradescantia andersoniana Fanno parte di questo genere circa sessanta specie di piante erbacee perenni, originarie dell'America centrale e meridionale; in genere hanno portamento prostrato o ricadente e si coltivano come piant...

Lettere precedute da «Atti di un processo per stupro»

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17€
(Risparmi 3€)





Esposizione
Pianta che necessita di essere esposta ai raggi diretti del sole.

 
Sole pieno
Annaffiature
Durante i mesi freddi annaffiare saltuariamente, inumidendo il terreno ogni 25-30 giorni, evitando di bagnare eccessivamente il substrato.


Tenere asciutto
concimazione
In inverno è consigliabile sospendere, o ridurre drasticamente, le concimazioni; infatti un eccessivo sviluppo di vegetazione tenera e di nuovi germogli esporrebbe eccessivamente le piante al rischio di gelate.


Esigenze della piante a dicembre in un clima continentale.

COMMENTI SULL' ARTICOLO