Partenio - Chrysanthemum parthenium

Generalità

Nome: Chrysanthemum parthenium Bernh.

Raccolta: In estate.

Proprietà: Calmante, antisettico, vermifugo, digestivo, antiinfiammatorio.

Famiglia: Composite.

Nomi comuni: Camomillona, erba delle febbri, amareggiola, occhio di bue, camomilla bastarda.

partenio


Partenio - Chrysanthemum parthenium: Proprietà

Habitat: In zone ombrose, ad ogni altezza e in tutta Italia.

Parti usate: Le foglie e i fiori.

Conservazione: Le folgie devono essere utilizzate fresche, i fiori si fanno essiccare all’ombra distesi in sottili strati e quindi si conservano in vasi di vetro.

Uso: Uso interno: infuso e tintura dei fiori; uso sterno: infusi dei fiori per impacchi contro le infiammazioni della pelle.

Note: I fiori di questa pianta possono essere sostituiti a quelli della camomilla nella preparazione di di tisane e di liquori.

  • partenio Senza nessuna ombra di dubbio, il Partenio è una di quelle piante officinali più usata già nell’antichità. Molto simile ai fiori di camomilla, il partenio detto anche Ameraggiola, appartiene alla fami...
  • tradescantia andersoniana Fanno parte di questo genere circa sessanta specie di piante erbacee perenni, originarie dell'America centrale e meridionale; in genere hanno portamento prostrato o ricadente e si coltivano come piant...
  • Erba coltella L'erba coltella o Stratiotes aloides è una pianta acquatica perenne originaria dell'America centrale e meridionale. Questa pianta crescendo costituisce ampi cespi di foglie, con piccioli lunghi fino a...
  • taglio erba Quando l’erba del vostro giardino avrà raggiunto i 7-8 cm si procederà al primo taglio. Data la delicatezza delle giovani piante è consigliabile l’utilizzo di macchine a taglio elicoidale, oppure util...





Esposizione
Pianta che necessita di essere esposta ai raggi diretti del sole.

 
Sole pieno
Annaffiature
Annaffiare ogni 15-20 giorni, quando il substrato risulta asciutto da alcuni giorni; è consigliabile evitare gli eccessi, evitando che le piante siano troppo esposte alle piogge in questo periodo dell'anno.


Tenere asciutto
concimazione
Si consiglia l'utilizzo mensile di un concime apposito per piante fiorite, ricco in potassio e fosforo; in autunno le piante devono rinforzare i fusti e l'apparato radicale; i fertilizzanti autunnali sono abbastanza poveri in azoto, per evitare che lo sviluppo tardivo di nuova vegetazione renda la pianta troppo sensibile al freddo.


Esigenze della piante a settembre in un clima continentale.

COMMENTI SULL' ARTICOLO