progettazione terrazzi

Progettazione terrazzi

L'allestimento di un terrazzo, rispetto a quello di un giardino, presenta alcune differenze.

La più notevole si riferisce al tipo di alloggiamento delle piante che, in questo caso, devono rimanere invasate e non piantate direttamente nel terreno; questo implica anche un differente tipo di irrigazione, finalizzata ad evitare possibili ristagni idrici a livello dei sottovasi, preferibilmente muniti di ghiaia o di ciottoli, per favorire il drenaggio del terriccio.

Inoltre le piante dispongono di uno spazio minore rispetto a quello di un giardino e, di conseguenza, diventa ancora più importante studiare preventivamente se la loro coesistenza può rappresentare un problema e se sussistono rischi di incompatibilità.

Un ultimo aspetto da considerare è la possibile intolleranza dei vegetali ad ambienti inquinati, che sono tipici delle zone urbane dove, solitamente, sono localizzate le terrazze.

Prima di procedere alla scelta delle piante, è consigliabile esaminare alcuni aspetti, e cioè:

- estensione della terrazza

- esposizione

- condizioni climatiche

- tipo di soleggiamento

- tipologia e materiale dei contenitori

- eventuale presenza di agenti inquinanti (alcune varietà di vegetali non li tollerano)

- coesistenza tra piante

Nella scelta delle specie, che devone essere sempre varietà da esterno, ci si può indirizzare verso:

- piante arbustive

- piante erbacee

- piante fiorite

- piante rampicanti

- piante sempreverdi

- piante grasse

- alberi con dimensioni medie o piccole (soltanto qualora la terrazza sia molto ampia)

Generalmente, nell'allestimento di una terrazza, lo scopo principale è di natura ornamentale.

Di conseguenza anche le piante scelte dovranno svolgere questa funzione.

terrazzo

Progettazione Toscano EU1785 La statua di Gesù Buon Pastore grande per il giardino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 92,3€


FIORDALISO

FIORDALISO Si tratta di una pianta erbacea, fiorita, consigliata per riempire vasi di medie dimensioni.

Presenta un fusto robusto ed eretto, di altezza fino a 40 70 cm. , di colore verde brillante, che sorregge foglie lanceolate e sottili.

I fiori, dotati di petali con margini irregolari, sono riuniti in infiorescenze a capolino, con una corona più esterna di elementi grandi e sterili ed una più interna di elementi piccoli e fertili, di colore blu, bianco o rosa.

Sono molto profumati e fioriscono abbondantemente per tutta la primavera.

I frutti sono acheni dotati di una appendice volatile e piumosa.

Richiede un terreno soffice e ben drenato, possibilmente arricchito con sabbia di fiume e con materiale organico.

Si tratta di una pianta resistente e ben adattabile, che vive in ogni clima e che sopporta la vicinanza di altri vegetali.

Deve venire annaffiato spesso e concimato ogni 2 mesi con fertilizzanti liquidi.

  • verande per terrazzi L'illuminazione naturale è sempre stata più accattivante di quella artificiale e poter disporre di un'ulteriore stanza, in cui è il cielo a fare da soffitto, non può che affascinare, soprattutto se f...
  • terrazzo fiorito La prima cosa da fare quando ci si ritrova ad arredare terrazzi, sarà quella di pensare alla collocazione dei vasi, che saranno più o meno grandi a seconda dello spazio che avrete a disposizione. Potr...
  • Griglie Le griglie per terrazzo sono pannelli che vengono applicati sapientemente da operatori appositi che monteranno complementi adatti a diventare fioriere o divisori che riescono in modo eccellente a prot...
  • grigliati terrazzi Le cose più importanti da sapere per la scelta di grigliati per terrazzi. I modelli più funzionali, i materiali più resistenti, costi medi e suggerimenti per risparmiare e per il fai da te....

Progettazione Toscano CL54941 bagno cranio con due pezzi scopino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,88€


MUSA VELUTINA

MUSA VELUTINA Si tratta di una pianta erbacea a crescita rapida, ornamentale, comunemente conosciuta col nome di: ''Banana Rosa''.

Presenta un fusto arborescente, eretto, alto fino a 2 metri, di colore verde giallastro.

Le foglie sono grandi, con un notevole spessore, cerose, di colore verde brillante con evidenti venature rosa, e con una inserzione sovrapposta.

I frutti, la principale attrattiva della pianta, hanno l'aspetto di piccole banane allungate, ricoperte da uno strato di peluria, di colore rosato, e sono commestibili per l'uomo.

Richiede un terreno soffice e ben drenato, arricchito con torba, sabbia, e con corteccia finemente sminuzzata, per assicurare un giusto tasso di umidità impedendo il ristagno idrico.

Deve essere esposta in zone luminose del terrazzo, ma non sotto i raggi diretti del sole.


PETUNIA

petunia Si tratta di una pianta erbacea, fiorita, dotata di fusti di consistenza collosa e dal portamento ricadente, molto adatta per formare cascate di colore se posta su davanzali oppure in vasi ornamentali.

Le foglie sono ovali, vischiose, ricoperte da uno strato di peluria, di colore verde chiaro.

I fiori presentano una corolla a forma tubulare nella parte inferiore che si continua superiormente con 5 lobi; hanno colorazioni sgargianti nelle tonalità del bianco, rosa, rosso, viola.

La fioritura è molto abbondante e continua per tutta la primavera e parte dell'estate.

Richiede un terriccio non calcareo, soffice e ben drenato, ricco di materiale organico e di corteccia sminuzzata.

Deve venire annaffiata ogni 2 giorni nei mesi caldi, in quanto tende ad appassire con facilità.

Predilige le zone luminose, ma non una esposizione diretta ai raggi del sole.


PRIMULA

primula Si tratta di una pianta perenne, erbacea e fiorita, utilizzata per allestire vasi ornamentali, anche per la sua fioritura molto precoce.

Presenta steli diritti, di altezza ridotta (fino a 30 cm.), che reggono foglie ovali ed allungate, con margini continui, di colore verde brillante, attraversate da evidenti venature.

I fiori, avvolti da brattee, si riuniscono in infiorescenze a ombrella o a grappolo, e presentano delle colorazioni vivaci che variano dal bianco, al giallo, rosa, rosso, viola.

I frutti sono piccole capsule.

La pianta richiede un terriccio leggero e ben drenato, a componente leggermente acida.

Deve essere esposta in zone luminose, ma non sotto i raggi diretti del sole. annaffiata spesso e concimata utilizzando fertilizzanti ricchi di azoto, fosforo e potassio.


progettazione terrazzi: BEGONIA

Si tratta di una pianta grassa, fiorita, molto adatta per riempire vasi ornamentali.

Presenta un fusto succulento, di altezza compresa tra 20 e 40 cm.

Le foglie sono arrotondate, di consistenza carnosa, lucide, di colore verde brillante o rossastro, e sono commestibili per l'uomo.

I fiori maschili sono poco appariscenti, mentre quelli femminili sono più vistosi; hanno colorazioni che variano tra il bianco, il rosa e il rosso.

I frutti sono piccole capsule coriacee di forma triangolare.

Richiede un terreno soffice e ben drenato, arricchito con materiale organico.

Deve venire esposta in zone con illuminazione solare indiretta.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO