Beccabunga - Veronica beccabumga

Generalità

Nome: Veronica beccabunga L.

Famiglia: Scrofulariacee.

Nomi comuni: erba favassina, sgrisulo, cresson, erba tracina, erba grassa.

Habitat: cresce fino ad altezze di 2500 metri, purché il clima sia molto umido e abbia a disposizione costantemente acqua.

Parti usate: i fiori e le foglie.

beccabunga

Le più belle fiabe delle Mille e una notte

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17€
(Risparmi 3€)


Beccabunga - Veronica beccabumga: Coltivazione

Raccolta: a primavera inoltrata, prima le foglie e poi i fiori.

Conservazione: la pianta è molto ricca di acqua: di conseguenza l'essiccazione deve avvenire con molta cura in luoghi secchi e al riparo dal sole.

Proprietà: stimolanti, diuretiche, depurative e detergenti.

Uso: infusi, decotti e applicazione delle foglie fresche.

Note: le foglie di questa pianta, se colte all'inizio della primavera, sono ottime in insalata, insieme a delle carote, dei ravanelli, della cipolla, del basilico tritato, del cerfoglio.

  • beccabunga La beccabunga, nome scientifico Veronica beccabunga L, è una pianta medica erbacea di tipo perenne, che appartiene alla grande famiglia delle Scrofulariacee. E’ molto diffusa nei luoghi umidi di monta...
  • Ficus Benjamina Il ficus benjamina appartiene alla famiglia delle Moraceae È originario dell’Asia sudorientale e dell’Oceania. È un albero che può raggiungere i 30 metri di altezza dove è endemico (o in zone con cli...
  • davallia canariensis Questo genere comprende circa 30-40 specie di felci semisempreverdi originarie dell'Asia, dell'Africa, della Nuova Zelanda e dell'Europa meridionale; D. canariensis è originaria della isole Canarie, c...
  • Codonanthe Le Codonanthe sono un gruppo di circa dieci specie di piante sempreverdi, epifite, originarie dell'America centro-meridionale. Hanno fusti sottili, scarsamente ramificati, lunghi fino a 40-50 cm, ramp...

Il giardino dei semplici. Erbe, tisane e pratiche curative

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,03€
(Risparmi 1,77€)





Esposizione
Pianta che necessita di essere esposta direttamente ai raggi del sole.

 
Sole pieno
Annaffiature
Ogni 10-12 giorni annaffiare la pianta, attendendo che il terreno asciughi completamente tra un'annaffiatura e l'altra.


Tenere Umido
concimazione
In inverno è consigliabile sospendere, o ridurre drasticamente, le concimazioni; infatti un eccessivo sviluppo di vegetazione tenera e di nuovi germogli esporrebbe eccessivamente le piante al rischio di gelate.


Esigenze della piante a dicembre in un clima mediterraneo.

COMMENTI SULL' ARTICOLO