Carota - Daucus carota

Generalità

Nome: Daucus carota L.

Raccolta: Durante tutto l'anno.

Proprietà: Diuretiche, addolcenti, depurative, cicatrizzanti, ricche di vitamine, antidiarroiche.

Famiglia: Ombrellifere.

Nomi comuni: Gallinacci, pastinaca, brossa, carota gialla, virga pastoris, cepobianco.

carota


Carota - Daucus carota: Proprietà

Habitat: Zone montane ricche di acque.

Parti usate: In cucina le foglie delle specie selvatiche e le radici di quelle coltivate ed i semi di entrambe.

Conservazione: Le foglie sono utilizzate fresche, le radici invece devono essere messe in sabbia.

Uso: Succhi ed infusi.

Note: Nel passato la carota era utilizzata come succedaneo del caffè.

  • carota selvatica Questa pianta cresce spontaneamente nei prati di tutt'Europa, ravvivandoli soprattutto durante la tarda primavera quando i fiori della Carota Selvatica diventano addirittura invasivi. Numerose sono le...
  • succo carota Cruda o cotta non perde le sue proprietà nutritive e contiene un cocktail di principi attivi preziosi per l’organismo e per la pelle. Si tratta della carota, un ortaggio “economico” che oggi si può tr...
  • Arieggiatura carotatura e sabbiatura L'arieggiatura è una pratica che ha come scopo quello di creare migliori condizioni per uno scambio di aria e acqua nel suolo, migliorando la penetrazione idrica e dei concimi, grazie al minore compat...
  • Da millenni l'uomo ha trovato nelle piante preziosi alleati per l'igiene e la salute del suo corpo, ed anche dello spirito; già nei secoli passati i primi medici utilizzavano fiori, radici, foglie e c...


Guarda il Video



Esposizione
Pianta che necessita di essere esposta ai raggi diretti del sole.

 
Sole pieno
Annaffiature
Annaffiare ogni 15-20 giorni, quando il substrato risulta asciutto da alcuni giorni; è consigliabile evitare gli eccessi, evitando che le piante siano troppo esposte alle piogge in questo periodo dell'anno.


Tenere asciutto
concimazione
In questo periodo dell'anno si concimano soltanto le orticole che stanno ancora fruttificando; gli appezzamenti precedentemente occupati da orticole annuali si lavoreranno a fondo, prima dell'inverno, aggiungendo al terreno del concime organico ben maturo.


Esigenze della piante a settembre in un clima continentale.

COMMENTI SULL' ARTICOLO