Centaurea minore - Centaurium erythraea

Generalità

Nome: Centaurium erythraea Pers.

Raccolta: Nei mesi di luglio ed agosto.

Proprietà: Il fiore, se secco è digestivo, antifebbrile, coleretico e depurativo; se fresco, invece, è un efficace disinfettante.

Famiglia: Genzianacee.

Nomi comuni: Fiele della terra, erba della febbre, piccola centaura, bindella, china, granella, cacciafebbre, mazzetto da prà.

centaurea minore


Centaurea minore - Centaurium erythraea: Proprietà

Habitat: In zone collinari e montagnose al di sotto dei 1500 metri di altitudine.

Parti usate: I fiori.

Conservazione: Una volta essiccati per un paio di settimane in ambiente secco e buio si conservano in vasi o in contenitori di tela.

Uso: Esterno: applicazione sulle ferite dei fiori freschi; interno: tinture, infusi e decotti.

Note: L'uso di beveroni di centaurea è sconsigliato a chi soffre di gastrite.

  • Fiordaliso Il genere Centaurea riunisce circa trecento specie di piante erbacee annuali e perenni originarie dell'Europa, dell'Asia e dell'America settentrionale. Queste piante hanno foglie alterne, solitamente ...
  • centaurea Nome: Centaurea cyanus L.Raccolta: Dal mese di maggio si raccolgono prima i fiori e successivamente le foglie.Proprietà: Calmante, antinfiammatorio, emolliente, depurativo, diuretico.Famig...
  • centaurea La Centaurea è una pianta erbacea spontanea appartenente alla famiglia delle Asteraceae o Compositae, generalmente biennale, ma che può essere anche annuale o, in alcuni casi, perenne. Oltre che allo ...
  • centaurea Appartenente alla famiglia delle Compositae o Asteraceae. la centaura comprende circa 500 specie e mentre qualcuna è coltivata come semplice pianta ornamentale, molte altre sono considerate piante off...





Esposizione
Pianta che necessita di essere esposta ai raggi diretti del sole.

 
Sole pieno
Annaffiature
Annaffiare saltuariamente, lasciando asciugare il terreno per alcuni giorni prima di annaffiare nuovamente; è meglio lasciare il terreno asciutto più a lungo piuttosto che bagnare eccessivamente.


Tenere asciutto
concimazione
Si consiglia l'utilizzo mensile di un concime apposito per piante fiorite, ricco in potassio e fosforo; in autunno le piante devono rinforzare i fusti e l'apparato radicale; i fertilizzanti autunnali sono abbastanza poveri in azoto, per evitare che lo sviluppo tardivo di nuova vegetazione renda la pianta troppo sensibile al freddo.


Esigenze della piante a ottobre in un clima mediterraneo.

COMMENTI SULL' ARTICOLO