Girasole - Helianthus annuus

Generalità

Nome: Helianthus annuus L.

Raccolta: I semi in autunno e i fiori tra giugno ed agosto.

Proprietà: diuretico, carmatico, antinevralgico. L'olio ricavato dai semi è usato per la prevenzione dell'arteriosclerosi.

Famiglia: Composite.

Nomi comuni: Fiore di San Marco, corona di Giove, zirasol, eclizia, erba massima.

girasole


Girasole - Helianthus annuus: Proprietà

Habitat: Non cresce allo stato spontaneo.

Parti usate: I fiori ed i semi.

Conservazione: I fiori si essiccano al sole, i semi in ambiente arieggiato, e si conservano in vasi di vetro.

Uso: Infuso dei fiori e dei semi per uso interno; impacchi con infuso dei fiori contro l'infiammazione cutanea.

Note: Il contatto con il fiore del girasole può provocare reazioni allergiche.

  • Girasole Il girasole è una pianta erbacea annuale originaria dell'America settentrionale; diffusa in Europa e in Australia, coltivata per uso alimentare, soprattutto nell'industria olearia. Le varietà da olio ...
  • Girasole Il nome latino è helianthus annuus, e proprio come il nome comune significa fiore del sole; come tutti sanno il girasole è un fiore particolare, che con il suo ampio disco segue il sole nell'arco dell...
  • girasole E’ un fiore che ha origini antiche: nell’America settentrionale sonostati trovati resti di questo fiore che risalgono a tremila anni prima di Cristo. Gli Indiani d’America lo consideravano una piant...
  • pelargonium Salve sono Vincenzo da Napoli e mi e venuta un idea che adesso vi spiego. E possibile mettere in un vaso da 35 centimetri un seme di Geranio uno di Girasole ed uno di Calendula????? Cresceranno bene??...





Esposizione
Pianta che necessita di essere esposta ai raggi diretti del sole.

 
Sole pieno
Annaffiature
Annaffiare ogni 15-20 giorni, quando il substrato risulta asciutto da alcuni giorni; è consigliabile evitare gli eccessi, evitando che le piante siano troppo esposte alle piogge in questo periodo dell'anno.


Tenere asciutto
concimazione
Si consiglia l'utilizzo mensile di un concime apposito per piante fiorite, ricco in potassio e fosforo; in autunno le piante devono rinforzare i fusti e l'apparato radicale; i fertilizzanti autunnali sono abbastanza poveri in azoto, per evitare che lo sviluppo tardivo di nuova vegetazione renda la pianta troppo sensibile al freddo.


Esigenze della piante a settembre in un clima continentale.

COMMENTI SULL' ARTICOLO