Cetriolo - Cucumis sativus

Generalità

Nome: Cucumis sativus L.

Raccolta: I frutti si raccolgono un mese circa dopo la semina se devono essere consumati freschi, mentre se servono per preparazioni sott'olio o sotto aceto il tempo necessario di maturazione è della metà.

Proprietà: Rinfrescante, depurativo, emolliente, anticatarrale.

Famiglia: Cucurbitacee.

Nomi comuni: Pinca, zerumolo, cetriolo, friciolo, citriudillo, cocümer.

cetriolo

Cuore di menta: 3

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,9€


Cetriolo - Cucumis sativus: Proprietà

zucchine Habitat: In Italia si trova solo coltivato.

Parti usate: I semi e i frutti.

Conservazione: I frutti si consumano o freschi o sotto aceto o olio, mentre i semi si raccolgono in contenitori arieggiati e secchi.

Uso: Succhi e decotti per uso interno, mentre per quello esterno polpa e succo.

Note: Il cetriolo è molto utilizzato nella preparazione di maschere di bellezza, usato da solo o insieme con altre sostanze quali ad esempio il miele o il bianco dell'uovo non troppo sbattuto.

  • Il cetriolo Il cetriolo, cucumis sativus, è una pianta annuale, appartenente al genere delle cucurbitacee, rampicante, originaria dell’Asia; produce fusti volubili, che tendono a svilupparsi rapidamente, fino a r...
  • Cetrioli le piantine di cetriolo vanno cimate, se si qualè il procedimento?le piantine di cetriolo in vaso vanno concimate? se si con che frequenzagrazie alberto...
  • cetriolo Parlare oggi di piante medicinali potrebbe sembrare anacronistico, del tutto fuori tempo, in un’epoca in cui già per un semplice mal di testa si ricorre a pillole o bustine, incuranti degli effetti co...
  • cetrioli Coltivare cetrioli (Cucumis sativus) è una pratica assai stimolante che tuttavia richiede cura e attenzione.Anzitutto occorre decidere quale varietà desideriamo coltivare, se da insalata o sottaceti...

Ritorno alla natura. Balsamita. La forza degli antiossidanti fra tradizione ed era moderna

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12€





Esposizione
Pianta che necessita di essere esposta ai raggi diretti del sole.

 
Sole pieno
Annaffiature
Durante i mesi freddi annaffiare saltuariamente, inumidendo il terreno ogni 25-30 giorni, evitando di bagnare eccessivamente il substrato.


Tenere asciutto
concimazione
In genere l'orto non viene concimato durante i mesi invernali, se si è già proceduto ad aggiungere al terreno del concime organico durante l'autunno; altrimenti si pratica una concimazione con stallatico a dicembre o a febbraio.


Esigenze della piante a dicembre in un clima continentale.

COMMENTI SULL' ARTICOLO